build a website

28 luglio 2021

Christian Federici | baritono
Riccardo Risaliti | pianoforte


Chiesa di Sant’Antonio

Robert Schumann
Dichterliebe Op.48

Wolfgang Amadeus Mozart
Deh vieni alla finestra (da Don Giovanni)

Gaetano Donizetti
Come Paride vezzoso (da L’elisir d’amore)
Bella siccome un angelo (da Don Pasquale)

Vincenzo Bellini
Or dove fuggo... Ah per sempre io ti perdei (da I Puritani)

Gioacchino Rossini
Come un’ape (da La Cenerentola)

Riccardo Risaliti

Riccardo Risaliti svolge da anni una molteplice attività, come concertista, come docente, come studioso dell’interpretazione e della storia del pianoforte, come critico e pubblicista, come operatore musicale, come revisore di testi pianistici, come direttore artistico di stagioni concertistiche e concorsi pianistici. Ha svolto studi musicali al conservatorio di Firenze con Rio Nardi e Luigi Dallapiccola, frequentando poi i corsi di Carlo Zecchi e di Nikita Magaloff. Vincitore di vari premi nazionali e internazionali, ha debuttato con l'orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, suonando poi per vari teatri e festival: Teatro alla Scala di Milano, Accademia di Santa Cecilia di Roma, Festival di Brescia e Bergamo, Teatro La Fenice di Venezia, RAI di Roma e Torino, etc.
Come solista ha spesso privilegiato repertori particolari e ha eseguito più volte musica del nostro tempo, presentando anche alcuni lavori in prima esecuzione. Come camerista ha spesso affiancato illustri strumentisti, cantanti e complessi. È stato titolare di cattedra al conservatorio di Pesaro e, per un trentennio,al conservatorio di Milano. Fin dalla sua fondazione è docente all’Accademia Pianistica di Imola. Ha tenuto corsi e seminari di interpretazione al Festival delle Nazioni di Città di Castello, al Mozarteum di Salisburgo, in varie accademie e conservatori in Italia e all’estero. E’ spesso invitato nella giuria di concorsi pianistici internazionali.

Christian Federici

Nato nel 1987 a Trieste, Christian Federici ha fatto il suo debutto nel 2016 come Conte d'Almaviva ne Le Nozze di Figaro di Mozart al Teatro Bonci di Cesena, per la regia di Matelda Cappelletti e la direzione di Claudio Desderi, con il quale ha studiato alla Scuola di Musica di Fiesole. Nell'ottobre 2017 ha fatto ritorno al Teatro Bonci cantando Don Giovanni nell'omonima opera mozartiana (Desderi/Cappelletti).Nel 2018 ha vinto i concorsi lirici del Teatro Lirico Sperimentale "Adriano Belli" di Spoleto eil "Toti Dal Monte" a Treviso; quest'ultimo gli è valso il ruolo del Conte d'Almaviva aTreviso, Jesi e Ferrara (Alapont /Bellotto), ruolo con cui ha debuttato poi anche in Francia all'Opéra di Marseille (Shanahan /Boussard) assieme a Patrizia Ciofi nel ruolo della Contessa. In concerto ha cantato la Krönungsmesse di Mozart, il Te Deum e la Messe de Minuit di Charpentier, il Magnificat e la Matthäuspassion di Bach, la Mass of the children di Rutter e ha sostenuto recital dei Kindertotenlieder di Mahler e della Winterreise di Schubert, quest'ultima con svariati pianisti tra cui Eugenio Milazzo, Filippo Gorini, Alessandro Pierfederici e Riccardo Risaliti.
Christian Federici ha iniziato a studiare pianoforte all'età di sei anni, sostenendo privatamente gli esami presso i conservatori "G. Tartini" di Trieste e "J. Tomadini" di Udine. Ha studiato anche organo, divenendo organista della Basilica Patriarcale di Aquileia. Nel 2013 si è laureato in informatica all'Università di Udine.Ha iniziato lo studio del canto lirico nel 2015 con la pianista Sabina Arru e poi con il tenore Federico Lepre. Ha preso parte a masterclass, corsi e workshop di Claudio Desderi, Matelda Cappelletti, Francesca Patanè, Karen Stone, Alessandro Svab, Lucia Mazzaria, Lorenzo Regazzo, Rolando Panerai e Patrizia Ciofi. Ha recentemente cantato Belcore ne L'elisir d'amore di Donizetti per il Piccolo Festival del Friuli Venezia Giulia, l'opera contemporanea Tancredi appresso il combattimento (C. Ambrosini — 2017) al Cantiere Internazionale d'Arte di Montepulciano, Uberto ne La serva padrona di Pergolesi ad Arezzo, Morales nella Carmen di Bizet al Ravenna Festival(Ovodok/Micheletti), ripresa poi al Teatro Comunale di Ferrara e al Teatro del Giglio di Lucca, Steno nel Marino Faliero di G. Donizetti al Donizetti Opera Festival (Frizza/Ricci).Futuri impegni includono Sharpless nella Madama Butterfly di Puccini al Grand Theatre di Hong Kong e all'Opéra de Avignon e Angelotti in Tosca alla Royal Opera House.

© Copyright 2021 Capraia Musica Festival - All Rights Reserved - Made with ♥ by Marco Pegoraro