site design templates

31 luglio 2020

Luis Lanzarini | sassofono
Claudio Cecchetto | fisarmonica


Chiostro di Sant’Antonio

Johann Sebastian Bach
Variazioni su Corale

Antonio Vivaldi
Adagio dall’Inverno

Jean-Baptiste Lully
Air tendre et Courante 

Luis Lanzarini

Diplomato in sassofono a 19 anni con il M° Giampaoletti, ha conseguito poi il Diploma Accademico di Secondo Livello con il massimo dei voti e la lode. Ha studiato inoltre Organo e Composizione Organistica presso il Conservatorio “Steffani” di Castelfranco Veneto con il M° Libertucci. Ha frequentato masterclass e corsi di perfezionamento con maestri di fama internazionale quali J.M. Londeix, F. Mondelci, M. Marzi, M. Gerboni, C. Delangle, J.Y. Formeau, E. Nestler, ha vinto numerosi concorsi nazionali ed internazionali ed è stato insignito di vari riconoscimenti di merito.
Ha all’attivo concerti in Italia, Russia, Stati Uniti, Brasile, Australia, Lituania, Slovenia, Croazia e Città del Vaticano, esibendosi in prestigiose rassegne quali il “Ravenna Festival”, il XVIII World Saxophone Congress, lo “Stage Internazionale del Sassofono”, il Festival “Asia-Siberia-Europe”, il “Navy Band International Saxophone Symposium” in Washington D.C.
Come solista ha interpretato le più significative pagine sassofonistiche (Glazounov, Ibert, Milhaud, Villa-Lobos). Ha collaborato con la Krasnoyarsk Chamber Orchestra, la Bachau Philharmonic Orchestra, l’orchestra del Teatro Lirico “G. Verdi” di Trieste e l’Orchestra Mitteleuropa. Fa parte del MAC Saxophone Quartet con il quale ha all’attivo apprezzatissime incisioni discografiche, ha avviato una prestigiosa collaborazione con il pianista R. Plano (Indiana University) ed è cofondatore di due festival sassofonistici (Pontebba Saxophone Festival e MAC Saxophone Meeting di Riardo – CE). Ha collaborato con artisti quali “Elisa”, “The Kolors”, C. Porter e L. Cottifogli, V. Sivilotti, esibendosi su RAI, Mediaset – Canale 5 e Sky.
Parallelamente al repertorio classico si dedica al versante contemporaneo (hanno composto per lui G. M. Durighello, R. Molinelli, R. Cameron-Wolf, D. Eres Brun, D. Lazzaron, P. Gasparin) ed è promotore di progetti crossover collaborando con artisti come G. Libertucci, A. Mesirca, A. Busettini e Scarlet Quartet. Affianca all’attività̀ di sassofonista quella di docente e direttore. Attualmente dirige l’Orchestra “I Virtuosi della Marca” e l’“Ensemble Chiostro Armonico”.
Ha inciso per EMI, ArteSuono, Audio Records, Diastema. Attualmente è docente di sassofono presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Verdi” di Ravenna. Tiene regolarmente masterclass e corsi di perfezionamento in conservatori e accademie italiane e straniere, in modo particolare presso il Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco V.to e il “D. Hvorostovsky Siberian State Institute of Art” con il quale ha stretto un solido rapporto di collaborazione come sassofonista, direttore e docente. E’ artista endorser Daddario.

Claudio Cecchetto

Claudio Cecchetto ha studiato fisarmonica a bassi tradizionali e a bassi liberi dal 1974 al 1984 con Francesco Salvador con il quale ha ottenuto diversi primi posti in concorsi nazionali di musica d’insieme. 
Ha frequentato corsi di perfezionamento con Renzo Ruggeri e Simone Zanchini. Svolge intensa attività artistica, sia in ambito “colto” che nella musica d’intrattenimento. Ha partecipato come 1° fisarmonica o come fisarmonica basso a tournée in Italia, Germania Svizzera, Canada, Spagna, Francia, collaborando con le orchestre di fisarmoniche dirette dai maestri Bellus e Smeazzetto. 
Con la compagnia teatrale “Teatroimmagine” ha effettuato tournee come musicista e comparsa, in Belgio, Grecia e innumerevoli spettacoli in tutta Italia ottenendo numerosi primi premi. 
Con la “Nova Compagnia del Careteo” svolge un lavoro di accompagnamento e ricerca per il mantenimento della musica popolare che lo ha portato ad esibirsi in due tournée basiliane e incidere un disco per la prestigiosa etichetta EMI.
È fondatore e musicista nell’Orchestra della Speranza ONLUS.
Collabora con la cantante lirica e pianista Olga Scalone con la quale ha allestito gli spettacoli “Il soldato innamorato” e “Donne InCanto”.
È ideatore ed organizzatore dell’evento culturale per il “giorno delle memoria” nel comune di Riese Pio X (TV), un appuntamento che negli anni ha visto la partecipazione di artisti di calibro nazionale e internazionale quali Andrea Lucchesini, Gabriele Mirabassi, Marco Rizzi, Mario Brunello, Guido Barbieri, Alessandro Gatto, Jovica Jovic, Luis Lanzarini. Ha stretto una solida collaborazione con lo scrittore e artista Marco Ballestracci con il quale si esibisce in numerosi eventi in tutta Italia.

© Copyright 2020 Capraia Musica Festival - All Rights Reserved - Made with ♥ by Marco Pegoraro